La vita che seduce – Spartito Batteria

La vita che seduce – Spartito Batteria

la vita che seduce è un brano tratto dall’album “Liberi di volare” dei Nomadi uscito nel 2000. Vede alla voce, dopo la scomparsa di Augusto Daolio, Danilo Sacco.

La batteria, suonata dal batterista Daniele Campani è molto facile e distinguibile dagli altri strumenti. Per facilitare l’ascolto è utile anche seguire la linea di basso essendo due strumenti che suonano quasi insieme. I suoni di batteria sono presenti e con una dinamica relativa forte. Il charleston è in quarti e non in ottavi come di norma in questo genere di brani. Ascoltando bene il brano, tramite il video ufficiale pubblicato da Warner Music Italy, notiamo che il charleston non è proprio chiuso ma leggermente aperto creando così un suono leggermente prolungato.

Questo spartito è stato creato con una scrittura avanzata, rispetto ad altri brani semplici che si trovano nel sito, questo perché non richiedendo una particolare tecnica si può spostare la concentrazione sulla lettura e così imparare ad utilizzare spartiti professionali.

la vita che seduce – Spartito Batteria – trascrittore: Giacomo Colarusso

Questo spartito è scritto con Musescore. Qui la legenda delle note

Altri spartiti per batteria di Giacomo Colarusso

Sono disponibili altri spartiti preparati da Giacomo Colarusso: li trovate al link qui sotto.
Gli spartiti per batteria di Giacomo Colarusso

Qui sotto trovate anche l’elenco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: