Definizione della musica: i suoni e le note

La musica e l’arte dei suoni
I suoni sono rappresentati attraverso dei segni convenzionali (a forma di “pallina”) denominati note.
Le note sono 7 (do, re, mi, fa, sol, la, si) e prendono il nome dalle sillabe iniziali dei primi 6 versi dell’inno a san Giovanni del monaco benedettino Guido D’arezzo (intorno all’anno 1000); la nota si prende il nome dalle iniziali del santo in latino.
Ut queant laxis
resonare fibris
mira gestorum
famuli tuorum
solve polluti
labii reatum
sancte Iohannes

scarica la prima lezione

Teoria Musicale (a cura di Tonino Borzelli) lezione 6

Questa è la sesta lezioneTeoria_lezione6

Teoria Musicale (a cura di Tonino Borzelli) lezione 5

Questa è la quinta lezione

Download (PDF, 53KB)

Teoria Musicale (a cura di Tonino Borzelli) lezione 4

Questa è la quarta lezione

Download (PDF, 33KB)

Teoria Musicale (a cura di Tonino Borzelli) lezione 3

Questa è la terza lezione

Download (PDF, 66KB)

Teoria Musicale (a cura di Tonino Borzelli) lezione 2

Questa è la seconda lezione

Download (PDF, 70KB)

Teoria Musicale (a cura di Tonino Borzelli)

Questa è la prima lezione: ne seguiranno altre
Teoria_lezione 1

cerca spartiti

Loading


una proposta di logo

potrebbe essere questa

www.partiture.it: la missione

La missione del sito: offrire servizi di trascrizioni partiture, creare un database con gli  spartiti di qualità disponibili suk web, gli utenti registrati tra poco avranno anche l’opportunità di preparare on line il proprio spartito gratuitamente attraverso un tool che offriremo. Chiediamo inoltre la collaborazione di coloro che hanno da proporre contenuti musicali; e di informazione musicale da condividere sul sito.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: